idea-regalo-alimentare-bio-salvia-essiccata-del-carcere-di-siracusa

SALVIA DI SICILIA ESSICCATA BIO

Salvia di Sicilia essiccata da agricoltura biologica.

Produttore: Casa Circondariale di Siracusa della Cooperativa Sociale l’Arcolaio (Siracusa)

Prodotto disponibile subito
Tempi di consegna: 2 gg

2,29
IVA inclusa Disponibile

Descrizione prodotto

I prodotti de l’Arcolaio sono fatti con materie prime biologiche, provenienti da reti collaborative di piccoli agricoltori locali e dal commercio equo e solidale. Tutti i prodotti sono gluten-free.

SALVIA DI SICILIA ESSICCATA BIO 15 grammi

La salvia essiccata di Sicilia è una antica erba aromatica tipica delle nostre regioni mediterranee. I nostri piatti, infatti, sono arricchiti da  sempre con il suo gradevole profumo ed aroma.
La salvia essiccata è prodotta presso coltivazioni biologiche in Sicilia, dove il clima mite permette alla pianta di sviluppare una percentuale maggiore di oli essenziali.
Inoltre,  il rosmarino nasconde delle inaspettate risorse e proprietà:  grazie alle numerose sostanze e principi attivi contenuti all’interno  può ridurre il livello di glucosio nel sangue, utile per chi soffre di diabete.
Per anni è stato usato come erba officinale.

Suggerimento: ottimo nelle ricette vegan.

Modalità di conservazione
Conservare in luogo fresco e asciutto.

Luogo di produzione
Prodotto e confezionato da Cooperativa Sociale l’Arcolaio  nello stabilimento di via Del Seminario 5  – Canicattini Bagni (Sr).

logo-arcolaio

Il produttore solidale:

La salvia di Sicilia essicata è prodotta da: L’Arcolaio Cooperativa Sociale che si occupa di favorire l’inserimento lavorativo dei detenuti attraverso la gestione di un’attività produttiva all’interno del carcere di Siracusa.

Nel 2005 viene creato il marchio “Dolci Evasioni”, dedicato alla produzione di dolci a base di mandorla siciliana, con l’utilizzo di materie prime biologiche, provenienti da reti collaborative di piccoli agricoltori locali e dal commercio equo e solidale. Tutti i prodotti sono gluten-free.

Per saperne di più visita: www.arcolaio.org

produttori_solidali_arcolaio